Posts From Daniele Gamba

torna alla homepage
Daniele Gamba

Daniele Gamba

Sdrammatizzare – Elogio dell’inadeguatezza realista del Trap in cabina di commento

  Si dice “solo in Italia”, in realtà non è vero: solo che da noi lo facciamo meglio. Siamo i maestri del viverla male: la Società, la vita, la mancanza di dinero, il fatto che ci tocca andare come i

continua...

Ultimo giro di vasca: a Rio per un tuffo a medaglia – Pellegrini e Cagnotto 365 all’alba

    Siamo a 365 all’alba, l’ultima alba sull’ultima loro grande gara. Olimpiadi di Rio e due bandiere da piscina: la Divina, Federica Pellegrini classe ’88 e ICONA e “la” Tania Cagnotto, classe ‘85 bolzanina e ancora lì:  non mi

continua...

Due pensieri cestisti senza spoiler

1: anche green fece la serie della vita nel 2013 come dellavedova oggi in modo diverso ma gara 6 e 7 male  titolo fufu volato verso Miami.. speriamo anche quest anno … cmq quintetto piccolo Gs ingolosisce dare la palla

continua...

Giro d’Italia.. perchè non si può non tifare Contador

E dire che non sono suo tifoso, non nel senso di sentire un battito del cuore in meno quando scatta.. troppo forte, già troppo vincente, già una controversa squalifica per doping alle spalle che gli costa tantissimo dell’albo d’oro personale

continua...

Ciclismo e noia? Partono le Classiche, un buon momento per cambiare idea

  Ci siamo. Riparte la stagione del ciclismo. Sarebbe già ripartita, a caccia di (necessari) milioni in lidi ciclisticamente neofiti ma molto danarosi come Oman e Qatar (a spremere sceicchi e petroldollari a 45 gradi all’ombra), ma anche per sfruttare

continua...

La concezione dell’attimo

Lo sport è Attimo e Dettagli. Per definizione. E quell’attimo può trovarti spiazzato, puntuale, accoglierti, sfuggirti. Il rigore è l’atto istantaneo per eccellenza, la sfida perfetta. Decisiva, ma con una componente tecnica chiara, e un fischio di un arbitro da

continua...

Siamo tutti C.T. – Il Fantacalcio come malattia nazionale

  L’Italia è un Paese fatto da 60 milioni di Commissari Tecnici. Parliamo di calcio, ovviamente. Non so chi sia stato a dirlo, forse più di uno. Ed è davvero una verità diffusa, difficilmente negabile. Di calcio parlano e scrivono

continua...

PUGNI VERSO IL CIELO – pagare a caro prezzo per cambiare il mondo-

  Cinquant’anni: mezzo secolo dal premio Nobel per la Pace dato a Martin Luther King. E finalmente possiamo pensare che questa sia la prima generazione di sportivi di colore che, nemmeno da bambini o ragazzini ha dovuto soffrire la maledetta

continua...

Snooker – non è un biliardo per vecchi

Lo sport più logorante? C’è il rischio che si giochi in panciotto e farfallino. Perchè se nel calcio difensori e punte arrivano bellamente a 36-37 anni (senza parlare dei portieri), nel basket (togliamo gli estremi e lasciamo stare il mio

continua...

Super Mario? Quanto è forte sul campo Balotelli

Balo e la showgirl … Balo e la figlia è sua o no? “Dai Mario, riconoscila!” … Balo e la maglia gettata a terra dopo un Inter – Barcellona (dei fenomeni) 3-1, “ma che combini Mario, perché? Vabbè ma ha

continua...