Posts From Silvia Raccagni

torna alla homepage
Silvia Raccagni

Silvia Raccagni

Noi inTRANSigenti?

La libertà della persona è sacra, la felicità di ognuno lo è ancor di più… ma ricordiamoci sempre che non deve ledere gli altri…. “Palmi-Trento 3-1, domenica al palazzetto Mimmo Surace, la schiacciatrice brasiliana Tifanny Pereira de Abreu ha giocato

continua...

IO SENZA DI TE… MAI…

Era una sera di maggio, precisamente l’ultima di campionato, una di quelle sere in cui in base alla tua posizione in classifica stai decidendo se iscriverti a Bibione e quanto Aperol comprare per festeggiare o dimenticare la stagione trascorsa. Giusto

continua...

Over…… the TOP!

Tra le tante regole del volley che ogni anno cambiano, una delle più assurde a cui mi sia mai trovata di fronte è quella degli “over” … della serie: “ti ho fatto fare esperienza, ti ho cresciuto tatticamente-tecnicamente e caratterialmente,

continua...

BEN-EFFICIENZA (SAMBURUSMILE)

  Che paese strano l’Italia… una nazione dominata da calciatori impettiti anche nelle squadre oratoriali, sportivi di altre discipline che spiccano per una SOLA giornata nonostante medaglie e record storici. Che paese strano l’Italia… fatto di un popolo che dice

continua...

Vincere è l’unica cosa che conta

Ci hanno sempre insegnato che chi vince è colui che sale sul podio più alto, è colui che alza la coppa, chi ha appesa al collo la medaglia d’oro ed è l’unico che festeggia, ci hanno sempre fatto credere che

continua...

VI SUGGERISCO UNA DROGA SI CHIAMA SPORT

Gironzolando su Facebook vedo che un’amica pubblica una bellissima fotografia di lei durante un’azione di gioco con sopra scritto: “#iomisballocosì”; subito mi passano per la testa tutti gli articoli e telegiornali che in questi giorni ci tempestano parlando di ragazzi

continua...

PER NOI LE STAGIONI NON SON QUATTRO… E’ UNA!

C’è chi sta morendo sciolto dal caldo, c’è chi ha una relazione più che intima con il ventilatore, chi si sente il migliore amico dei pinguini con il condizionatore a mille, c’è chi si abbronza beatamente davanti al mare e

continua...

Svuotando il borsone…

E poi arriva il lunedì dopo la fine del campionato, in quelle settimane in cui si inizia ad uscire dalla palestra con i capelli bagnati, le infradito e quei pantaloncini super colorati che piacciono tanto a noi pallavolisti, quando aprendo

continua...

Ci son fenomeni e fenomeni… chi lo fa, chi si sente e chi lo è!

Ho visto atleti fisicamente impressionanti ma svogliati… Ho visto atleti grandi negli atteggiamenti ma piccoli in campo… Ho visto atleti che solo chiamarli “atleti” è un insulto… Ho visto atleti con scarsi doti fisiche sopperire con tecnica e tenacia…. …Ma

continua...

Ho ancora la forza…

Quel gesto compiuto chissà quante volte, proprio quel gesto che per uno sportivo è naturale come stiracchiarsi appena svegli, quel gesto che ti appartiene così tanto che nemmeno ti accorgi di farlo…che è tuo… che è parte di te… Cosa

continua...