Italia sempre più d’ORO, abbiamo davvero bisogno del calcio?

by Diego Crescini | 30 ottobre 2015 11:29

Premetto, utilizzo un solo gioco sul mio computer, adoro giocarci, ne sono appassionato e, in compagnia di amici, lo reputo un passatempo spettacolare…fonte di bellissimi ricordi e nottate in bianco: FIFA.

Il calcio crea gruppo, discussioni; Il goal fantasma, il fuorigioco ed il re di tutte le discussioni da bar: il Rigore non fischiato (e comunque per me il fallo di Iuliano su Ronaldo nel 1998 è chiaramente calcio di rigore).

Il nostro LatoB però nasce proprio dal non volersi accontentare solo di questo. Noi vogliamo fare qualcosa di più, per rispetto di tutti quegli sportivi che meritano, ma mai hanno la giusta ricompensa, visibilità, condivisione e con i quali tutti noi ci perdiamo la possibilità di esultare, gioire e festeggiare.

Mi ero ripromesso di non scrivere articoli e rimanerne fuori, fare l’amministratore, ma non abbiamo mai spiegato bene il motivo per cui siamo illatob.it, il motivo per cui ci piace il lato b dello sport, guardarlo da un altro punto di vista, il motivo per cui spendiamo tante energie, passione, e tempo per condividere con Voi la nostra passione e voglia di sport, così concedetemi questo articolo.

 

Altri-Sport-Italia-Oro-Icon1 Altri-Sport-Italia-Oro-Icon2 Altri-Sport-Italia-Oro-Icon3 Altri-Sport-Italia-Oro-Icon4 Altri-Sport-Italia-Oro-Icon5

 



Vorrei che sia chiaro a tutti che siamo qui per parlare di sport, in modo alternativo, divertente e il calcio fa parte anche di noi… non vogliamo escludere nessuno ma solo aver l’onore di celebrare un po’ tutti coloro che amano lo sport per la fatica, la soddisfazione di arrivare in fondo, per la voglia di condividere con i compagni, allenatori, genitori e amici gli sforzi, i risultati, le cadute e le rivincite che ti portano ogni giorno a dare di più, preparare la borsa, sudare, rinunciare a tante cose per il puro piacere di fare ciò che si ama: SPORT.

Anche se mediaticamente parlando fa più notizia Balotelli che incendia casa, o entra in un carcere, o spara sui passanti, o visita il quartiere più malfamato di Napoli, o viene fermato per eccesso di velocità (devo ammettere che qualcuna ne ha combinata per attirare l’attenzione dei giornalisti), sportivamente non è, e non deve essere così, perché l’Italia che vince non è quasi mai quella del Calcio ma quella degli sport che molti chiamano “minori”, e che noi chiamiamo Sport, Sport da LatoB.

Basta così, a voi l’Italia d’oro 2015, e se ho dimenticato qualcuno aspetto le vostre segnalazioni per aggiornare l’articolo (son dovuto arrivare alla pagina 30 dei risultati di Google), mi piacerebbe aggiungere tutti i nomi che ho tralasciato!!!

 

Ah, ci sono stati anche i giochi di Baku quest’anno… e non siamo andati malissimo:

 

Special Olympics di Los Angeles

a tutti Voi… GRAZIE!!!

Source URL: http://illatob.it/italia-sempre-piu-doro-abbiamo-davvero-bisogno-del-calcio/